Proteomica bio-agroalimentare

image_pdfimage_print

Questa linea di ricerca è focalizzata sull’isolamento e caratterizzazione strutturale di proteine e peptidi da organismi di interesse bio-agroalimentare e/o da prodotti di origine vegetale e microbica. I risultati forniscono informazioni su importanti meccanismi biologici essenziali per la vita dell’organismo o caratteristici del suo ciclo vitale, nonché sulla qualità e sicurezza dei prodotti derivati. Tali obiettivi sono perseguiti mediante l’uso di tecniche di separazione elettroforetiche e cromatografiche mono- e bi-dimensionali, accoppiate con sistemi avanzati di spettrometria di massa biomolecolare e di bioinformatica. In questo quadro, le attività principali riguardano studi su:

  • Proteomica dell’espressione in specie di interesse bio-agroalimentare
  • Proteomica funzionale in specie di interesse bio-agroalimentare
  • Modificazioni post-traduzionali in specie di interesse bio-agroalimentare
  • Biomarcatori molecolari di condizioni fisio-patologiche in specie animali e vegetali

 

Ricercatori:

Simona Arena

Chiara D’Ambrosio

Giovanni Renzone

Anna Maria Salzano

Andrea Scaloni

Tecnici:

Gianfranco Novi

Istituto per il Sistema Produzione Animale in Ambiente Mediterraneo